La selezione del luogo del tuo matrimonio dovrebbe essere uno dei primi elementi nella lista delle cose da fare per il tuo matrimonio. Non solo le sale per matrimoni e le locations tendono ad essere prenotate ed esaurirsi in fretta, ma il luogo in cui ti sposerai contribuirà a guidare anche una serie di altri elementi da decidere in seguito, come gli addobbi, l'abbigliamento degli invitati e persino il pasto. Esistono innumerevoli luoghi unici per creare un matrimonio particolare e navigando nel web ho scoperto che alcune coppie hanno scelto il museo.

A questo punto mi sono chiesta quali ragioni potrebbero spingere a sposarsi in un museo, e con mia meraviglia ho considerato questi motivi:

1. È UNO SPAZIO ICONICO

Immagina di essere circondato da arte e storia al tuo matrimonio. Se siete amanti della cultura, un matrimonio in un museo è un'opzione da considerare. Diversi musei affittano i propri spazi pubblici per i matrimoni. Dalla sala da pranzo vicino all'arte iconica o anche a dire il tuo “sì” sotto le ossa dei dinosauri, i musei sono un luogo d'incontro. Luoghi iconici come l'American Museum of Natural History di New York, lo Smithsonian American Art Museum di Washington, DC e il Field Museum di Chicago offrono tutti affitti per matrimoni. In Italia non abbiamo certo niente da invidiare e nelle città principali da tempo è possibile sposarsi in luoghi come il Museo Bardini di Firenze, il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano di Torino, il Museo Diocesiano o il Museo della Scienza di Milano.

A Follonica è possibile sposarsi nel Museo della Ghisa e delle Arti in Maremma MAGMA

museo magma follonica

Immagine: http://www.magmafollonica.it/info.php

2. I MUSEI DI SOLITO HANNO UN'ENTRATA STRAORDINARIA

Prendere in affitto un museo non significa che avrai la corsa di tutto lo spazio durante il tuo matrimonio. Invece, molti musei affittano l'area principale dove possono essere ospitati cerimonia, cena e ballo. La buona notizia è che di solito è la parte più impressionante del museo. Una spettacolare scalinata in marmo, colonne imponenti e opere d'arte di livello mondiale possono far parte del prezzo di ammissione per la sera.

3. I MUSEI POSSONO OSPITARE MATRIMONI GRANDI (E PICCOLI)

Tenere il tuo matrimonio in un museo di fama mondiale significa che puoi ospitare un matrimonio molto grande nella grande sala. Ma i frequentatori di musei impegnati possono anche trovare un museo d'arte più piccolo (o più economico) o una galleria che offra lo stesso nascondiglio di un matrimonio incentrato sulla cultura, ma per un gruppo molto più intimo di ospiti. Cerca gallerie d'arte locali, musei di nicchia o persino una biblioteca storica che offra spazio per il noleggio di matrimoni che possa eguagliare la fantasia del tuo matrimonio nel museo.

4. C'È ALTRO DA FARE DURANTE LE ATTESE

Un matrimonio in un museo offre ai tuoi ospiti extraurbani la possibilità di visitare un'attrazione turistica. Mentre tu e la tua festa di matrimonio state posando per le foto post-nozze, i vostri amici e parenti possono visitare le parti aperte dell'edificio e conversare sulle ultime installazioni del museo durante l'aperitivo.

5. HAI LE DECORAZIONI INCORPORATE

Se ti sposi in un museo, non puoi spostare nulla. Quel dipinto di fama mondiale nell'atrio non può essere spostato per ospitare la band. E che lo scheletro di T-Rex che sovrasta i tuoi ospiti non può essere coperto. Ma questa è una buona cosa! Invece dei centrotavola standard e dell'illuminazione, un matrimonio in un museo significa che avrai alcuni degli arredi più unici che i tuoi ospiti abbiano mai visto.